Una balena sul Danubio

Una struttura che riunisce elementi del passato, del presente e del futuro.
Bálna (balena), la grande e moderna struttura in vetro affacciata sul Danubio nel centro di Budapest, è uno spazio su tre piani dove l’arte è l’elemento predominante.

Musica, disegno, pittura e arti applicate si mescolano a negozi, ristoranti e caffetterie. Al secondo piano ospita la New Budapest Gallery che mette in mostra opere di artisti contemporanei locali.

Deve il nome Balena alla forma del corpo principale, composto da conchiglie triangolari di vetro e metallo. Gli interni sono in acciaio, alluminio e vetro, ma anche in mattoni e superfici dai colori pastello come nel caso di una delle scale realizzata con le piastrelle in graniglia di marmo di Mipa.
Ancora una volta la tradizione trova perfetta applicazione in un contesto assolutamente innovativo.

Il contrasto continuo di superfici, colori, luci e riflessi dà vita a un’atmosfera suggestiva unica, accentuata dalla vicinanza dello splendido fiume e dalla vista su alcuni principali monumenti della città.